eosonline.itRealizzazione Siti Web
Vai su eosonline.it e scopri pacchetti e vantaggi... Oppure Chiama 366.1385153

Ikada-Buki

Descrizione dello Stile Ikada-Buki

Stile Bonsai Ikada-BukiLo Stile Ikada-Buki è uno stile bonsai che tende a richiamare quelle piante generatesi da un’altra pianta dopo la caduta di quest’ultima che per una particolare circostanza è riuscita ad emettere le radici sul lato a contatto con la terra, mentre dall’altro i suoi rami si sono trasformati in nuovi tronchi e quindi nuove piante disposte in linea l’una accanto all’altra, come a formare un piccolo boschetto.

Regole di Impostazione dello Stile Ikada-Buki

La pianta prescelta dovrà avere tutti i rami rivolti verso lo stesso lato, meglio ancora se posizionati sulla stesso lato del tronco, in caso contrario, con l’ausilio del filo metallico si rivolteranno i rami verso il lato di proprio interesse, avendo cura di eliminare tutti quei rami non necessari, piccoli o di forma sgraziata.
Per aiutare la pianta all’emissione di radici si può cospargere la stessa nei punti di potatura dei rami di ormone radicante, per sollecitarla ad emettere radici giusto in quel punto.
Il filo metallico verrà applicato a tutti i rami per conferire la giusta direzione di crescita, iniziando dai rami per terminare verso il tronco madre.

Essenze indicate allo Stile Ikada-Buki

Le essenze che meglio si prestano allo Stile Ikada-Buki sono in genere le conifere, ma anche aceri, faggi, olmi etc.

Scelta della Pianta per lo Stile Ikada-Buki

E’ consigliabile partire da una pianta con i rami tutti da un lato con portamento sinuoso che la fa meglio adattare allo stile d’interesse.

Vasi indicati per lo Stile Ikada-Buki

Nello Stile Ikada-Buki possono essere adoperati vasi di forma ovale, rettangolare molto bassi, o meglio ancora lastre piatte e Ketotsuchi.